Le coccinelle, ottime alleate degli agricoltori

La coccinella è molto apprezzata dagli agricoltori perché si ciba di parassiti che attaccano le colture.

La sua livrea a “pois” la rende simpatica anche a chi solitamente non ama il contatto con gli insetti.

A dispetto dell’apparente inoffensività e dell’aspetto simpatico, però, le coccinelle sono formidabili predatori, dotati di una notevole voracità al punto che sono frequenti casi di cannibalismo e comportamenti predatori alquanto sofisticati.

Gli agricoltori le apprezzano soprattutto per le loro abitudini alimentari. Quasi tutte le coccinelle, infatti, sono voraci divoratrici di insetti fitofagi, come gli afidi o pidocchi della pianta, e contribuiscono così a proteggere le colture.

Depongono centinaia di uova nelle colonie di afidi. Non appena uscite dal guscio, le larve cominciano a nutrirsene. Una sola coccinella, durante un ciclo vitale di 3-6 settimane, può cibarsi di circa 5 mila afidi.

Ha un corpo semisferico, minuto e ricoperto di puntini, con un guscio rotondo o ovale, ed è dotata di zampe corte e di antenne.

I caratteristici pallini e i colori brillanti servono a scoraggiare i potenziali predatori. Questo sistema difensivo funziona perché la maggior parte dei predatori associa i colori vistosi, specialmente arancione, giallo e rosso, al veleno e ai suoi spiacevoli effetti.

Se minacciati, questi coleotteri sono capaci di secernere un liquido maleodorante e tossico dalle articolazioni delle zampe. Una sostanza innocua per l’uomo che le rende, però, inappetibili agli eventuali predatori.

Nei racconti mitologici, le coccinelle sono legate alle dee della fortuna e dell’abbondanza, grazie al loro colore rosso, considerato di buon auspicio. Ed è questa la ragione per cui ancora oggi si crede che portino fortuna. 😉

 

Se ti è piaciuto l’articolo, iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai una e-mail ogni volta che uscirà un nuovo articolo. Grazie 😉

Se hai un’azienda e vuoi risparmiare tempo e denaro, visita il nostro sito eccoilnoleggio.it, e creati la stampante su misura!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

WordPress spam blocked by CleanTalk.