L’asfalto green, un progetto italiano

Nasce a Bergamo l’asfalto green. Si tratta di un altro interessante esempio di economia circolare.

Ad averlo messo a punto è Iterchimica, che lo ha presentato a Verona nel corso di Asphaltica, il salone europeo dedicato alla filiera dell’asfalto e delle infrastrutture.

“Siamo i primi al mondo ad essere riusciti a progettare e realizzare una strada interamente green e sostenibile, combinando quattro caratteristiche: 100% asfalto riciclato, solo con additivi green, stesa a freddo e colorata. Questo permette di ridurre sensibilmente l’impatto sull’ambiente, offrendo ai cittadini un’infrastruttura più resistente, sicura e anche gradevole alla vista”, ha dichiarato Federica Giannattasio, amministratore delegato di Iterchimica.

Scopri il Progetto Recupero, clicca sull’immagine.

La nuova tecnologia sviluppata da Iterchimica garantisce una maggior durata e resistenza, senza rischio di perdita del colore, con un notevole risparmio in termini di manutenzione rispetto alle esistenti.

Il nuovo asfalto è ideale per tutte le piste ciclabili e le strade a basso traffico. Ma è anche particolarmente efficace per riparare le buche.
Sono ormai in tanti ad aver capito che l’economia circolare può portare risparmi alle aziende e ai consumatori attraverso una migliore efficienza delle risorse utilizzate.

L’economia circolare, lo ricordiamo, consiste nel fare dei rifiuti una risorsa e puntare su un sistema di gestione più sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico, per consegnare alle generazioni future un territorio più pulito, sano e stabile.

 

Se ti è piaciuto l’articolo, iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai una e-mail ogni volta che uscirà un nuovo articolo. Grazie 😉

Se hai un’azienda e vuoi risparmiare tempo e denaro, visita il nostro sito eccoilnoleggio.it, e creati la stampante su misura!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

WordPress spam blocked by CleanTalk.